IMPERIA

 

Affacciata sul Mar Ligure e abbracciata da colline e montagne: questa è Imperia, un capoluogo che si estende fino al confine con la Francia e che, in quest'area, racchiude gran parte delle bellezze della Riviera di Ponente.

I terrazzamenti, che segnano le colline, sono uno dei tratti distintivi di questa particolare luogo: coltivati quasi interamente ad uliveti della cultivar taggiasca donano una spruzzata di argento luminoso all'entroterra. Gli ulivi hanno da sempre caratterizzato il territorio e hanno avuto una ben precisa influenza sull’economica cittadina: tante erano in passato le aziende che qui producevano olio di oliva, che dal suo porto partiva per raggiungere le tante destinazioni nazionali ed estere. Il processo di raffinazione inoltre nasce proprio a Imperia agli inizi del ‘900 con la SAIRO, prima azienda al mondo ad effettuare la raffinazione industriale dell’olio di oliva

Questo capoluogo vanta oggi una vocazione agricola, la Provincia contribuisce per circa il 50% alla superficie olivicola regionale, e turistica. Ogni anno migliaia di persone si riversano nella Riviera di Ponente affascinati dal mare, dai piccoli borghi che punteggiano la costa e dai caratteristici paesini dell'entroterra.

Qui, dove mare e montagne si abbracciano con eleganza e senza brusche interruzioni, si inizia a comprendere la bellezza e l'unicità di questo territorio che porta dal mare alle montagne in un viaggio tra sapori e paesaggi inconfondibili.